Curare Roma con i partiti. Cerra spiega “Capitale Italia”